05 marzo 2007

Lost 3 svelato

Lost 8 Flashes Before Your Eyes
Con ritardo imperdonable PitONE l'acidono recensisce la puntata 8 di Lost 3° serie

Ed ecco una puntata chiave. L’ottavo episodio della terza serie ha lasciato tutti di stucco. Il personaggio a cui sono dedicati i flashback questa volta è Desmond. Hurley e Charlie hanno capito che il naufrago scozzese ha assunto un particolare potere dopo l’esplosione della botola: vedere il futuro. Così i due lo fanno ubriacare per farsi dire cosa gli è successo quando ha girato quella benedetta chiave. Ed ecco la risposta: Desmond si ritrova nella sua vecchia vita, pur ricordando tutto dell’isola. In pratica si ritrova a poter rivivere la sua vita, facendo tesoro dei suoi ricordi passati. Ed è così che riesce a vedere il futuro: ricordandosi di quello che è già successo.
Ma una donna anziana, che lo conosce, gli fa capire che non si può cambiare il futuro, e il proprio destino: comunque lascerà Penny, naufragherà sull’isola e premerà il pulsante per ogni 180 minuti per anni.
Un colpo alla testa lo fa tornare sull’isola, tutto nudo, subito dopo lo scoppio della botola. E’ stato un sogno? La foto che si è fatto con Penny poco prima del suo “ritorno” sull’isola prova di no. Ma dov’è stato Desmond? In un'altra dimensione? In un’altra realtà? Oppure ha fatto un viaggio nel tempo, come lui stesso si domanda mentre si confida con un amico. In questo episodio Lost si sposta decisamente su un piano diverso, più trascendentale e surreale, con logiche che sfiorano il paranormale e la fantascienza. Un po’ Matrix, un po’ ritorno al futuro, un po’ Dylan Dog. In questa puntata c’è un po’ di tutto. E non è detto che non sia qui la chiave per capire il bandolo di tutta la matassa. Intanto offre molti spunti a nuovi quesiti, eccone uno su tutti: dall’episodio si capisce inequivocabilmente che la capacità di Desmond di vedere il futuro non sia un potere preveggente, ma semplicemente una conseguenza di una vita (o realtà) già vissuta. Dato che lui mantiene questa capacità anche sull’isola, ne deduciamo che lui sa già come andrà a finire tutta la storia. Beato Lui!

COLPO DI SCENA:

Charlie è destinato a morire presto. Glielo rivela lo stesso Desmond.Lui non ci crede e giura che non lascerà mai Penny, ma quando si farà fare una foto con lei e non potrà pagarla, capirà che non può sfuggire

2 commenti:

Florelle ha detto...

Ho provato a guardare Lost ma non mi è mai piaciuto, fortunatamente direi ! Che rompicapo !

Benkei ha detto...

Ecco, una puntata decisamente complicata!
Non è che la terza seria serie per ora mi sia piaciuta molto, ma con questo episodio si torna un po' a quel mistero mistico che aleggiava in tutta la prima serie.